Cambio casa … ascoltando i Cirque du soleil …   13 comments

 
 
 
Da quando ho imparato a
camminare mi piace correre.
(Friedrich Nietzsche)
 
 
 
… sempre in viaggio … e che siano viaggi dell’anima
o viaggi “reali” poco importa … a volte si viaggia
anche standosene fermi … e magari sono i viaggi più
importanti … qui non ho più nulla da dire … nè da
dare … e allora mi sciolgo i capelli per intrecciare
nuovi sogni e vado … mi dispiace solo avere tolto
da un post precedente una dedica … non ho mai
cancellato nulla di quel che ho scritto, nemmeno
una virgola … ma ci sarà un senso pure per questo.
Il mio nuovo cielo lo conoscete già … ma mi
sembrava brutto andarmene da qui senza una
parola, senza un saluto … alla fin fine è sempre
una parte della mia vita e finchè è durato è
stato bello … e proprio per questo sono qui …
per dire grazie a tutti voi mie anime salve …
e il viaggio continua … con allegria …
 
 
P.s. il nuovo antro della strega … sorrido …
è linkato sopra al media player … vi aspetto
anime salve … la strada da percorrere
assieme è ancora lunga … un abbraccio …
 
 

Pubblicato 6 gennaio 2011 da elisachecorrecoilupi in Senza categoria

La strada del cuore … ascoltando i Nightwish …   17 comments

 
 
 
Il guerriero sa che è libero di scegliere
ciò che desidera: le sue decisioni sono
prese con coraggio, distacco e, talvolta
con una certa dose di follia.
(Paulo Coelho)
 
 
Ogni strada è soltanto una tra un milione di strade possibili.
Perciò dovete sempre tenere presente che una via è soltanto
una via. Se sentite di non doverla seguire, non siete obbligati
a farlo in nessun caso. Ogni via è soltanto una via. Non è un
affronto a voi stessi o ad altri abbandonarla, se è questo che
vi suggerisce il cuore. Ma la decisione di continuare per quella
strada, o di lasciarla, non deve essere provocata dalla paura
o dall’ambizione. Vi avverto: osservate ogni strada attentamente
e con calma. Provate a percorrerla tutte le volte che lo
ritenete necessario.Poi rivolgete una domanda a voi stessi, e
soltanto a voi stessi. Questa strada ha un cuore? Tutte le
strade sono eguali. Non conducono in nessun posto. Ci sono vie
che passano attraverso la boscaglia, o sotto la boscaglia.
Questa strada ha un cuore? E’ l’unico interrogativo che conta.
Se ce l’ha è una buona strada. Se non ce l’ha, è da scartare.
 
(Carlos Castaneda – Gli insegnamenti di Don Juan)
 
Buon 2011 mie anime salve … da percorrere su
strade che possiedono un cuore … e che siano
in salita o meno poco importa … è il cuore che
pulsa, che canta … che ci fa sentire vivi …
A voi il mio abbraccio … come sempre
di cuore e col cuore …
 
 
 

Pubblicato 29 dicembre 2010 da elisachecorrecoilupi in Senza categoria

Tempo di ascoltare il cuore … e in sottofondo Battiato …   14 comments

 
Da ora in poi intendo
essere spudoratamente felice. 
(dal film “Notting Hill”)
 
 
 
… ed è questo il mio augurio per tutti
noi, mie anime salve … una immensa
felicità dal sorriso spudorato … dalla
forza prorompente … e che sia un anno
d’amore … quello che fa brillare gli occhi,
quello che fa arrivare in vetta alle montagne
più impervie … magari arrivi senza fiato …
ma arrivi … e di quell’orizzonte infinito non
puoi farne a meno … è la sola cosa che
conti davvero … un abbraccio a tutti voi …
un abbraccio che annulla le distanze e
vola aldilà del tempo … come tutto ciò che
nasce dal cuore e della saggia follia del
cuore si nutre … auguri auguri auguri!!!
  
 

Pubblicato 21 dicembre 2010 da elisachecorrecoilupi in Senza categoria

Pensieri notturni … ascoltando Eric Clapton …   12 comments

 

 

 
Perché è così che ti frega la vita.
Ti piglia quando hai ancora l’anima
addormentata e ti semina dentro
un’immagine, o un odore, o un suono
che poi non te lo togli più.
E quella lì era la felicità.
(Alessandro Baricco)
 
… un sabato sera come tanti … sdraiata sul letto,
caffè a lato e guardo i Cesaroni … e va beh, ognuno
ha le sue perversioni televisive, io ho questa che ci
posso fare? sorrido … mi immedesimo nelle vicende
dei ragazzi, in quegli amori giovani, puliti, vissuti a
tutto cuore … e mi accorgo che li invidio, invidio la
loro freschezza, il loro slancio oltre la paura, oltre
ogni ostacolo per vivere l’amore … e soprattutto
invidio la loro quotidianità … quelle cose semplici,
come fare colazione assieme o andare a comprare
un libro … la quotidianità, quella banale … quella
che quando ce l’hai, la dai per scontata, quella che 
manco ti accorgi di quanto sia speciale … già, quella
stupida quotidianità che noi invece non avremo mai.
 
 
 

Pubblicato 18 dicembre 2010 da elisachecorrecoilupi in Senza categoria

Dolce notte … ascoltando i miei amati Modena city ramblers …   14 comments

 

 
È di notte che è bello credere alla luce.
(Edmond Rostand)
 
 
 
… notte di sogni sereni e dai mille colori …
notte di pensieri luminosi come stelle …
notte di note d’amore che si espandono
nell’aria … dolce notte anime salve …!!!
 
 

Pubblicato 12 dicembre 2010 da elisachecorrecoilupi in Senza categoria

Credevate di esservi liberati di me? rido … e ascolto Finardi …   18 comments

 

Senza spiegare nulla, senza dirti dove,
ci sarà sempre un mare che ti chiamerà.
(Alessandro Baricco)
 
 
eccomi qui … sono successe tante cose in questo periodo …
e non avevo voglia di scrivere … solo di viverle … senza
limiti … col cuore in gola … senza fiato … sia che fossero
nuove strade … sia che fossero vecchi film che non avrei
voluto rivivere… già, speravo in un remake migliore … sorrido …
alla fin fine i registi siamo noi, registi, interpreti … siamo
noi a scrivere la sceneggiatura della vita …comunque sia sto
cercando di capirci qualcosa in questa nuova casa che non mi
piace tantissimo … ma chissà col tempo … per ora solo un
immenso abbraccio a tutti voi che in questo tempo mi avete
seguita nel mio silenzio senza sparire … e un grazie …come
sempre di cuore e col cuore … ben ri-trovati anime salve !!!
 
 

Pubblicato 7 dicembre 2010 da elisachecorrecoilupi in Senza categoria

L’anima delle cose … (ascoltando Roberto Cacciapaglia …)   25 comments

 

La disumanità del computer sta nel fatto che,
una volta programmato e messo in funzione,
si comporta in maniera perfettamente onesta.
(Isaac Asimov)
 
 
… e come sempre hanno ragione i bambini … con la loro
saggezza limpida … col loro vedere ciò che lo sguardo
disilluso degli adulti spesso non sa più cogliere … per loro
ogni oggetto ha un’anima e perfino in un banale sasso sanno
trovare una storia, una scintilla di vita … ci pensavo stamani
nell’accendere il pc … in quest’ultimo mese per avviarlo mi
sono calata nei panni di una sorta di ER informatica … più
che avviarlo, dovevo rianimarlo, con tanto di " … lo stiamo
perdendo …" a volte condito pure da qualche parolaccia …
oggi mi sono decisa a guardarmi in giro per prenderne uno
nuovo e, come se l’avesse capito, è partito al primo colpo …
arrancando faticosamente col suo vecchio cuore elettronico
dai battiti ormai stanchi … e sarà perchè ci sono stati periodi
in cui senza questa specie di scatola magica avrei sbattuto la
testa contro al muro, o forse sarà che vivo giorni non facili
e sono più vulnerabile del solito … non lo so e non importa …
ma quel rumore affannoso mi ha commosso e mi sono messa
a piangere … e lo so che ci sono cose ben più gravi di un pc
scassato alla fine della sua corsa … lo so bene, ma non posso
farci nulla … e allora addio vecchio amico … e se esiste un
 
paradiso per i vecchi computer con tante nuvolette di pixel 
colorati … sono sicura che ne troverai una tutta per te …
 
 

Pubblicato 28 settembre 2010 da elisachecorrecoilupi in Senza categoria